web analytics

L’Impressione – CHIUSO, ANZI INTERRATO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 45 del 19/12/1993

CHIUSO, ANZI INTERRATO

im199345r.jpg

In occasione della “Settimana per i beni culturali ed ambientali”, sabato e domenica scorsi il pubblico ha potuto visitare gratuitamente molti musei dell’Umbria: Città di Castello, Gubbio, Torgiano, Assisi, Montefalco, Magione, Spoleto, Terni sono state le città interessate dall’iniziativa. E Foligno? Il Museo Archeologico esiste soltanto di nome e molti reperti giacciono semiabbandonati all’interno del cortile di Palazzo Trinci, del quale palazzo, a causa degli interminabili lavori di recupero, è impossibile visitarne la Pinacoteca. L’Oratorio della Nunziatella sarebbe aperto un paio d’ore al mattino, ma nei soli mesi di luglio ed agosto. In teoria nel resto dell’anno sarebbe possi-bile visitarlo su richiesta, ma vallo a sapere: all’esterno non è esposta nessuna indicazione e la tabella contenente le informazioni storico-artistiche è scomparsa da quel dì; per fortuna è rimasta la targa della Pro Foligno. Negli stessi giorni, poi, la porta di accesso è rimasta ostruita da cumuli di breccia utilizzata in un cantiere edile presente nelle immediate vicinanze. Prima chiuso, poi praticamente interrato, la faccenda comincia a riguardare gli archeologhi: speriamo che per vederlo tornare alla luce non sia necessario aspettare l’inizio del terzo millennio.

Archivi
Categorie
Tags