web analytics

L’Impressione – UNITA’, LUCE E PULIZIA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 4 del 23/1/1994

UNITA’, LUCE E PULIZIA

im199404r.jpg

Il Governo si è dimesso, le Camere sono state sciolte. Tra due mesi si andrà a votare per rinnovare il Parlamento e l’Italia. Un Parlamento di cui un terzo dei membri risulta oggetto di indagini giudiziarie, un’Italia travagliata da corruzione, disgregazione, mafia, bombe, trame e scandali. Nemmeno l’Italia marmorea del monumento ai caduti della seconda guerra mondiale in Piazza della Repubblica se la passa troppo bene. Orfana fin dalla nascita della Sicilia e della Sardegna, per la gioia dei sempre più numerosi secessionisti ed antimeridionalisti, la lampada votiva perennemente spenta. Alla corona d’alloro deposta in onore dei caduti per l’ultima festa civile fa da controcanto un cumulo di rifiuti postnatalizi. Anche in questo caso, come nell’Italia civile, occorre rinsaldare l’unità nazionale, fare luce e assicurare pulizia. Per l’Italia sarà necessario l’impegno di tutti, dal primo all’ultimo dei cittadini. Per questo angolo di Foligno, invece, basterebbero solo semplici azioni, di ordinaria amministrazione.

;

Archivi
Categorie
Presenze