web analytics

L’Impressione – LA BIFORA ACCECATA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 17 del 1/5/1994

LA BIFORA ACCECATA

im199417r.jpg

Gran parte delle finestre di Palazzo Trinci che si affacciano sul cortile interno o su Piazza del Grano sono bifore o trifore, alcune originarie, altre realizzate ex novo durante questo secolo, ma tutte egualmente suggestive a vedersi ed oggetto di spontanea ammirazione. Il complesso di nuova costruzione in Piazza del Grano, desti nato ad accogliere la nuova biblioteca comunale, ha pregiudicato la vista dalla piazza della totalità delle finestre che si affacciano da quel lato, e l’unica possibilità di osservazione rimarrebbe dagli angusti spazi di Via del Quattrocento, ma è ancora da verificare. Definitivamente compromessa è invece la vista di questa bi fora, accecata da un muro di cemento e di mattoni che la lambisce a poche decine di centimetri di distanza, lasciandone intravedere ormai solo una ben misera prospettiva. Quando, tra qualche secolo, i posteri scopriranno quali bellezze erano state sacrificate al progresso e nascoste sotto tonnellate e tonnellate di cemento armato, poterle riportare alla luce sarà per loro una grande gioia. Ci consoli almeno questo.

Archivi
Categorie
Presenze