web analytics

L’Impressione – MALSANAS

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 30 del 28/7/1994

MALSANAS

im199430r.jpg

La pulizia lungo le strade è certo meno importante della sicurezza, ma non guasta rilevare che i vacanzieri in transito lungo i tratti di viabilità nazionale che interessano la nostra città hanno dimostrato educazione e rispetto per i luoghi, depositando i loro rifiuti, fin quando è stato possibile, ricorrendo ai cestini istallati dall’ANAS in corrispondenza delle aree e delle banchine di sosta. Quando poi i cestini si sono riempiti, e tali continuano a rimanere da settimane e settimane senza che l’ANAS provveda a svuotarli o farli svuotare, i rifiuti non sono stati dispersi ma sono stati ancora depositati, pur se alla meno peggio, nelle immediate vicinanze. Una volta tanto i ruoli cambiano: il cittadino ritenuto maleducato a priori finisce per comportarsi civilmente, mettendo così in crisi chi, partendo da questo pregiudizio, adotta iniziative in modo superficiale e senza convinzione. Speriamo che il vacanziere continui ad essere educato e civile anche a casa sua e per tutto l’anno, e che l’ANAS, ma anche tanti altri, si rendano conto che, affinché il cittadino faccia o continui a fare il suo dovere, occorre prima di tutto dargli il buon esempio.

Archivi
Categorie
Tags