web analytics

L’Impressione – ME NE FRIGO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 32 del 6/9/1998

ME NE FRIGO

im199832r.jpg

“La raccolta differenziata, così com’è oggi, non risponde ai requisiti del decreto Ronchi”. Illustrando i primi passi di attuazione da parte dell’Azienda Servizi Municipalizzati del decreto stesso, i cui indirizzi sono stati fatti propri dall’Amministrazione Comunale, è lo stesso Presidente a scriverlo su “ASM informa”. Grazie tante. Forse sapranno poco del “decreto Ronchi” ma che quella spacciata fino ad oggi dall’ASM come tale fosse solo una finzione, i cittadini di Foligno ne erano già convinti da tempo. D’altronde la stessa direzione dell’ASM non si è mai data troppo pena di dissimulare la sua distanza ed il suo scetticismo riguardo la raccolta differenziata, ritenuta antieconomica. Rari i contenitori per vetro e carta sparsi qua e là, spesso stracolmi, svuotati quando capita. Plastica e metallo lasciati all’improvvisazione. Ma non basta. Capita pure che i rifiuti speciali, per i quali è prescritto lo smaltimento specifico, vengano trattati con sorprendente disinvoltura dagli operatori ASM (oltre che dai cittadini), come questo frigorifero che, impropriamente depositato per strada, viene comunque caricato sul cassonetto e triturato alla stregua di normale spazzatura. In barba alle norme e al buco nell’ozono.

Archivi
Categorie
Tags