web analytics

L’Impressione – INCIAMPIS

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 7 del 21/2/1999

INCIAMPIS

im199907r.jpg

Se il vizio delle abbreviazioni continua a fare strage di nomi di battesimo nelle tabelle delle vie, ecco affacciarsi il rischio che se ne instauri un altro, quello delle contrazioni. L’indizio viene da un tabellone di indicazione della viabilità posto in Via dei Preti, in corrispondenza del sottopasso. Qui infatti Santa Maria in Campis, oltre alle abbreviazioni di rito, è stata ridotta a tre sole parole, con l’accorpamento delle ultime due, trasformandola in un nulla toponomastico: S.M. INCAMPIS. Correggere? Sì, ma senza fretta e con cognizione! Se tanto mi dà tanto, meglio evitare che, per eccesso di zelo, a qualcuno possa passare per la testa che Santa Maria Infraportas debba essere “corretta” in “In Fraportas”…

Archivi
Categorie
Tags