web analytics

L’Impressione – MONTAGNA DI RIFIUTI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 30 del 6/8/2000

MONTAGNA DI RIFIUTI

im200030r.jpg

Nonostante la legge lo raccomandi, a Foligno la raccolta differenziata dei rifiuti è ancora di là da venire. Nemmeno la qualità del servizio in sé pare efficace e gradita, lo testimoniano le discariche abusive che continuano a spuntare come funghi in ogni dove, ed a rispuntare laddove si credeva di aver fatto pulizia, spesso anche in mezzo al verde o lungo amene strade di montagna ove il contrasto tra la natura ed i rottami abbandonati risulta più stridente ed il loro confondersi con l’ambiente sempre più tollerato. Ognuno, nel suo piccolo, fa la sua parte, sia chi porta col furgone rifiuti a tonnellate, sia chi getta via la carta, le buste e le lattine della scampagnata. Chi deve vigilare ed intervenire, però, non è da meno. Nei pressi del Monte di Pale ci sono delle aree attrezzate per la sosta, con tavoli, panche, caminetti ed anche contenitori per l’immondizia. Sono in molti quelli che li ignorano ma altrettanti quelli che provano ad usarli, tant’è che spesso i sacchi sono stracolmi. Comportamento encomiabile ma di fatto inutile, se poi “chi di dovere” non si cura di venirli a svuotare.

Archivi
Categorie
Presenze