web analytics

L’Impressione – CEMENTO AMATO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 20 del 20/5/2001

CEMENTO AMATO

im200120r.jpg

Procede, seppure con molte incertezze, l’opera di ricostruzione. Molta attenzione viene rivolta ai cantieri aperti, sia per verificare la situazione contrattuale del personale, sia per controllare che siano attuate tutte le norme di sicurezza sul lavoro. Tra i tanti cartelli di pericolo e di prescrizione esposti per legge, qualcuno ha ritenuto opportuno esporre anche questo, che invita a fare attenzione al cemento… armato, rappresentato da un operaio che imbraccia un mitra. Tra scarpe, guanti, elmetti ed altri accessori anti infortunio, non risulta però che sia previsto anche il giubbotto anti proiettile. Considerato anzi che il cemento armato, sia nella realizzazione ex novo di strutture portanti, sia nel consolidamento di murature esistenti, è sicuramente il sistema più utilizzato ed efficace, c’è da credere che questo avviso, più che alle persone, sia indirizzato piuttosto al terremoto… con la speranza che si intimorisca!

Archivi
Categorie
Presenze