web analytics

L’Impressione – FACCIATE E SFACCIATI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 39 del 28/10/2001

FACCIATE E SFACCIATI

im200139r.jpg

“Nel centro storico di Foligno la ricostruzione è in fase avanzata: spazi urbani e Palazzi sono quasi totalmente riqualificati tanto da conferire alla città una immagine rinnovata”. E’ sotto questa premessa che la Pro Foligno ha indetto un concorso fotografico, “Foligno in cartolina”, con lo scopo di mettere a fuoco e fissare in immagini quanto di bello si può ammirare dopo che le opere di recupero vengono via via ultimate. Non tutta la città, però, fornisce occasione di positivo stupore. Restano luoghi che sembrano non solo ignorati ma addirittura condannati al degrado. In periferia, Casevecchie resta l’unica frazione diroccata senza appello. In città, Via Servoli (una traversa di Via Garibaldi) laddove pure sono stati compiuti interventi di risanamento, è un cumulo di calcinacci, escrementi e rifiuti di ogni genere, abbandonati sine die. Il giorno della visita del Presidente della Repubblica, mentre un esercito di addetti si occupava di lustrare la facciata del Palazzo Comunale, un mezzo per la pulizia delle strade ha finalmente fatto la sua comparsa nel vicolo, limitandosi però a dare una spolveratina ai primi metri. Sarà bene che ritorni, magari coi rinforzi. La città non è fatta solo di facciate.

Archivi
Categorie
Tags