web analytics

L’Impressione – PICCOLA EUROPA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 42 del 25/11/2001

PICCOLA EUROPA

im200142r.jpg

Il Presidente della Repubblica, Carlo Azeglio Ciampi, concludendo il suo intervento il 4 Novembre a Solferino e San Martino della Battaglia, in occasione della ricorrenza del Giorno dell’Unità Nazionale e Festa delle Forze Armate, ha affermato che occorre adoperarsi “perché in ogni famiglia, in ogni casa ci sia un tricolore a testimoniare i sentimenti che ci uniscono fin dai giorni del glorioso Risorgimento”. Lo stesso giorno, in quanto appunto festa nazionale, vigeva per legge l’obbligo di esporre la bandiera fuori degli edifici pubblici. Il D.P.R. 121/2000 prescrive che “La bandiera nazionale e quella europea, di uguali dimensioni e materiale, sono esposte affiancate su aste o pennoni posti alla stessa altezza”. A Foligno, all’esterno di un importante edificio istituzionale, le bandiere erano esposte entrambe, salvo che, mentre il Tricolore era solenne, la bandiera europea, dodici stelle d’oro in campo azzurro, era decisamente striminzita. Sempre il Presidente della Repubblica, in un discorso tenuto il 7 Novembre, ha anche affermato che “L’Italia è orgogliosa di essere fra gli Stati fondatori della Comunità Europea”. Gli italiani compreranno il tricolore ma alcune istituzioni, prima o poi, dovranno decidersi a dimostrare quest’orgoglio ed a dotarsi finalmente di una bandiera europea come si deve!

Archivi
Categorie
Presenze