web analytics

L’Impressione – DEMOLIZIONE PESANTE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 19 del 19/5/2002

DEMOLIZIONE PESANTE

im200219r.jpg

Avanti al Monumento ai Caduti di Belfiore si è fatta pulizia di un cospicuo cumulo di calcinacci vari ma soprattutto di una serie completa di accessori da bagno che ne offendevano il decoro (“Caduti in bagno”, Gazzetta di Foligno n. 16 del 28/4/2002). Pochi chilometri più a monte, a Ravignano, qualcuno invece ha creduto bene di disfarsi di svariate tonnellate di residui di demolizione di uno dei tanti cantieri della ricostruzione, come fossero un qualunque sacchetto di immondizia, semplicemente depositandoli sul ciglio della strada, vicino ai “normali” bidoni dei rifiuti. Anziché fare la fatica di conferirli in un’apposita discarica per lo stoccaggio e lo smaltimento (la legge classifica “i rifiuti derivanti dalle attività di demolizione” come “rifiuti speciali”), la discarica ha creduto bene di farsela da solo, dove ha ritenuto più comodo. Avanti il prossimo.

Archivi
Categorie
Presenze