web analytics

L’Impressione – ENTRATE COMUNI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 44 del 8/12/2002

ENTRATE COMUNI

im200244r.jpg

Il “Bingo” è un gioco assimilabile alla tombola tradizionale, con l’unica variante che si vince solo con la Cinquina e con il Bingo (che corrisponde alla tombola). Il gioco si svolge in apposite sale, autorizzate dallo Stato. I premi distribuiti ai vincitori sono costituiti dall’incasso della vendita delle cartelle. La legge istitutiva del Bingo, parla di “opportunità di incrementare le entrate erariali attraverso l’introduzione di un nuovo gioco denominato Bingo” e stabilisce che “l’esercizio del gioco è riservato al Ministero delle Finanze” e che “il prelievo erariale è fissato in misura del 20 per cento del prezzo di vendita delle cartelle”. Con queste premesse, nulla di cui stupirsi se la sala Bingo di Foligno (alla Paciana) e l’Ufficio delle Entrare del Ministero delle Finanze hanno in comune, oltre che le “entrate”, anche l’entrata!

Archivi
Categorie
Presenze