web analytics

L’Impressione – PARCHEGGIO SELVATICO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 28 del 27/7/2003

PATENTE A TUBI

im200328r.jpg

Entrano in vigore per decreto nuove norme del codice della strada che, con lo scopo di aumentare la sicurezza e diminuire le migliaia di vittime annue, vorrebbero indurre gli indisciplinati ed irrequieti motoristi italiani ad una condotta di guida più responsabile. Il deterrente più temuto sembra la cosiddetta “patente a punti”, l’ennesima lotteria nazionale, stavolta alla rovescia, in cui i più sfortunati vinceranno un nuovo esame. Causa di incidenti, però, non risulta essere solo il fattore umano. Sotto accusa sono anche le condizioni delle strade, principalmente in fatto di segnaletica e manutenzione. I guard-rail, ad esempio, dovrebbero servire per evitare che un veicolo privo di controllo possa finire fuori strada e precipitare in un fossato o in un dirupo sottostante con grave rischio per l’incolumità degli occupanti. A Belfiore, questo guard-rail, già sbracato da tempo senza che nessuno si sia dato pena di rimetterlo in sesto, ha ricevuto il colpo di grazia da una “matassa” di tubi in utilizzati nell’ennesimo intervento per gli eterni lavori di urbanizzazione. Ai negligenti guidatori si tolgono punti dalla patente. Ai negligenti manutentori ed ai demolitori delle strade non si toglie un tubo!

Archivi
Categorie
Tags