web analytics

L’Impressione – CACCIA VIA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 41 del 28/11/2004

CACCIA VIA

im200441r.jpg

“La caccia continua”, così finiva l’articolo della scorsa settimana, a proposito dei pedoni vittime di investimenti e trabocchetti, destinati alla strigazione come i piccioni. Non l’avessi mai detto. Incredibile ma vero, sulle strade si spara sul serio. Non ancora ai pedoni, per fortuna. Un giorno (domenica mattina) è toccato ad una povera lepre che si illudeva di sfuggire ai pallini dirigendosi verso Ravignano, forse confidando nel fatto che sulle strade e più che mai nei centri abitati dovrebbe essere proibito sparare. Lepre illusa: il cacciatore di turno l’ha rincorsa, ha preso la mira e l’ha abbattuta con un solo colpo. Recuperata la preda, si è frettolosamente dato alla macchia. La caccia è consentita per legge e, piaccia o non piaccia, i cacciatori hanno in tal senso il diritto di esistere. Quelli che non rispettano le regole, però, mettendo a repentaglio la sicurezza altrui e la reputazione della maggioranza dei loro colleghi corretti e responsabili, anziché andare a caccia per la via, dovrebbero essere… cacciati via.

Archivi
Categorie
Tags