web analytics

L’Impressione – PISTA NUOTABILE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 16 del 24/4/2005

PISTA NUOTABILE

im200516r.jpg

Le “piste ciclabili” a Foligno sono tali solo di nome: promiscue con i pedoni (ovunque), non segnalate (Viale Ancona, Viale Arcamone), non protette dall’invasione di auto in transito (quasi ovunque) o in sosta (Viale Firenze), strette quando non apparenti (Via Pietro Gori). Credevo in questi anni di aver esaurito il tema ed invece ci voleva una giornata di pioggia che mi ha sorpreso a pedalare lungo Viale Firenze per “scoprire” una ulteriore assurdità. Col maltempo, le sede della “pista ciclabile” si trasforma in una interminabile pozzanghera, perché non conformata in maniera tale da far defluire l’acqua piovana lungo i bordi ed eventualmente attraverso appositi chiusini di scolo. Chi pedala sotto la pioggia finisce per usare la bicicletta come se fosse un mezzo anfibio e la “pista ciclabile” finisce per essere una “pista nuotabile”.

Archivi
Categorie
Presenze