web analytics

L’Impressione – QUATTRO PER MILLE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 19 del 22/5/2005

QUATTRO PER MILLE

im200519r.jpg

Tempo di dichiarazione dei redditi, tempo di scelta della destinazione dell’otto per mille delle tasse nella dichiarazione dei redditi. La Conferenza Episcopale Italiana ci ricorda puntualmente ogni anno la necessità di scegliere come destinazione di tali risorse economiche la Chiesa Cattolica, anche attraverso le pagine della Gazzetta di Foligno. Pur se la più pubblicizzata, l’otto per mille, non è però l’unica forma di sostegno possibile alle opere religiose. Anche quello che ciascuno di noi può portare ogni giorno dell’anno attraverso donazioni spontanee è importante, magari con una semplice elemosina. Ce lo ricorda, ad esempio, questo contenitore per le offerte, collocato all’ingresso di una chiesa della nostra diocesi, che puntualizza quattro diversi tipi di contributo economico: per l’attività della Caritas ma anche per le candele votive, per le necessità di restauro della Casa del Signore, ma anche per l’oratorio o per gli impianti sportivi. Se in chiesa noterete penuria di candele o in parrocchia zoppicare l’attività ricreativa, invece di lamentarvi col prete, sapete dove mettere una moneta. Qualunque sia la vostra scelta, attenti a non sbagliare fessura!

Archivi
Categorie
Presenze