web analytics

L’Impressione – SOTTOBOSCO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 25 del 1/7/2007

SOTTOBOSCO

im200725r.jpg

I sottopassi sono considerati una delle croci di Foligno. O perché si allagano quando piove, o perché inagibili ai disabili o alle biciclette, o perché oscuri, o perché pericolosi, o perché troppo bassi per qualcuno, o perché trop-po stretti per qualcun altro o per una combinazione di questi fattori. Inutile fare gli esempi perché queste situa-zioni, nelle rispettive esperienze quotidiane, sono sotto gli occhi di noi tutti. Che però, ingrati, non apprezziamo gli aspetti positivi. Prendiamo uno dei sottopassaggi più detestati del momento, quello di Porta Ancona. E’ vero che quello veicolare è rimasto l’unico tragitto lecito quanto teorico per le biciclette, con una pendenza da scala-tori dolomitici. Qui però il percorso sarebbe reso più gradevole dall’apporto della vegetazione che sta crescendo rigogliosa. Per ora gli arbusti sono alti solo un metro o poco più, ma presto si svilupperanno e si moltiplicheran-no. I ciclisti sempre in ripida salita dovrebbero pedalare, ma almeno avrebbero il refrigerio di farlo all’ombra del verde. Non si può che ringraziare.

Archivi
Agosto: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Categorie
Tags