web analytics

L’Impressione – STRASCICHI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 24 del 27/6/2010

STRASCICHI

im201024r.jpg

A Ponte Santa Lucia, dopo l’allarme smottamento, il corso del Menotre sembra essere tornato alla normalità. L’acqua, attraverso le intubazioni e costeggiando il sito produttivo “San Francesco”, ove operano “impianti di betonaggio e di frantumazione di inerti” per i lavori di realizzazione della nuova S.S. 77 e da cui si ritiene che il dissesto sia originato, ha ripreso a scorrere vivacemente. Peccato che poco più a monte, prima di Scopoli, sul Menotre abbia fatto la sua apparizione un’altra strozzatura, altre quattro condotte di cemento funzionali alla realizzazione dell’attraversamento del fiume per il transito di mezzi pesanti verso l’ulteriore “sito produttivo” pro nuova “Val di Chienti”. Speriamo bene. Nel frattempo, sempre in tema di cemento, sono ben visibili le tracce prodotte sull’asfalto dell’attuale S.S. 77 dalle betoniere dirette ai cantieri: scolature che, man mano che passa il tempo, si stratificano e si consolidano, liberamente. Anche questi sono strascichi dei lavori, in tutti i sensi. Quando poco a poco saranno diventate un ostacolo, per fortuna, trovare una ruspa per demolirle non dovrebbe essere un problema.

Archivi
Categorie
Presenze