web analytics

L’Impressione – PUNTO DI APPOGGIO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 34 del 3/10/2010

PUNTO D’APPOGGIO

im201034r.jpg

Datemi un punto d’appoggio e vi solleverò il mondo, è la celebre frase di Archimede che esemplifica la sua teoria delle leve. In una pubblicità televisiva, un campione motociclistico alla guida di un’automobile giapponese, quando si fermava apriva lo sportello e metteva giù il piede per appoggiarsi a terra, come quando è in sella alla sua moto. Chi guida in città lo fa con molto meno ingegno di Archimede e molto meno maestria del campione ed il punto di appoggio arriva ad essere anche quello dove spingere il muso della propria vettura nella esasperata ricerca di uno spazio di parcheggio. In tal modo, però, si può anche finire per fare danni, per esempio ad un dissuasore posto a protezione di un percorso pedonale a ridosso del centro cittadino. E’ cosa recente. Nonostante la pronta segnalazione mostrando la foto, “chi di dovere” non ha ritenuto nemmeno di prendere nota; ci scriva, mi hanno detto. Ecco fatto. E così noi paghiamo due volte: sia chi dovrebbe vigilare ed intervenire per far rispettare le regole, sia i danni alla cosa pubblica che così diventano facilmente di autore ignoto. Tutti noi avremmo bisogno di un punto d’appoggio, ma sul serio!

Archivi
Categorie
Tags