web analytics

L’Impressione – PASSAGGIO TOMBALE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 11 del 25.3.2012

PASSAGGIO TOMBALE

im201211r

Dalle frazioni al centro cittadino, a quel cantiere selvaggio ad oltranza dentro le mura per le pavimentazioni, dove ogni spostamento è una scommessa, ogni tragitto un labirinto, ogni passaggio è un percorso ad ostacoli. Il Comune di Foligno ha capovolto il principio cardine della sicurezza, quello della prevenzione, che non spetta a chi svolge i lavori ma grava su chi li subisce, dove non sono gli intralci ed i pericoli che devono essere segnalati ed interdetti ma è il cittadino che deve stare attento a dove mette i piedi ed a trovare varchi. E così, dopo il “campo minato” di Vescia dello scorso numero, ora finalmente asfaltato, ecco il “passaggio tombale”, dai tombini sporgenti dal suolo scavato, in un vicolo come altri dove il cantiere è aperto, che obbligano la gente a fare lo slalom, per evitare di inciampare e farsi male, anche con le insidiose coperture di metallo pesante. Nessuna segnalazione, nessuna protezione, più che mai nessuna passerella. In attesa di una città più a misura d’uomo, bisogna cercare di sopravvivere in una città ad usura da trabocchetti.

Archivi
Agosto: 2019
L M M G V S D
« Lug    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  
Categorie
Tags