web analytics

L’Impressione – SOPRA LA PANCA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 33 del 29.9.2013

SOPRA LA PANCA

im201333r

Che l’esposizione ai campi elettromagnetici possa essere dannosa per la salute è risaputo, se ne è occupato anche il Parlamento Europeo con uno studio nel 2001; quella di evitare la presenza stabile di attività umane sotto le condutture dell’alta tensione è ormai una tendenza diffusa, eppure c’è ancora chi non ne tiene conto. A Foligno, nella prospettiva di non consentire più la sosta sui marciapiedi in via Flavio Ottaviani e via Cesare Battisti e sul lato sinistro di viale Mezzetti, furono realizzati a suo tempo due parcheggi in via Trasimeno, raggiungibili a pedi grazie al nuovo sottopassaggio ed attraversando via dei Preti. Più che parcheggi, parco-parcheggi, con bambini che giocano abitualmente tra le auto in sosta ed in manovra sotto lo sguardo inerte dei genitori che fanno conversazione sulle panchine collocate all’occorrenza in spazi verdi adiacenti. Sulle stesse panchine passano le ore anche anziani che si incontrano a parlare. Peccato che una di queste panchine sia stata collocata proprio sotto ben tre condutture elettriche destinate ad uso ferroviario, in barba ai campi elettromagnetici che producono. Paradossalmente, a risolvere la questione sono intervenuti i soliti vandali che, provocando il distacco della spalliera della panchina, hanno posto fine all’esposizione inconsapevole. Speriamo che il Comune di Foligno, nel ripararla, abbia il buon gusto di spostarla altrove.

Archivi
Categorie
Presenze