web analytics

L’Impressione – RIPAVIMENTAZIONI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 12 del 27.3.2016

RIPAVIMENTAZIONI

im201612r

Il Comune di Foligno ha vinto la causa con la ditta esecutrice delle pavimentazioni post sisma di Colfiorito ridotte presto in pezzi e che ora si spera di rifare ex novo; i giudici hanno stabilito un risarcimento di 500mila euro, di cui sono certi i soli 200mila euro di pagamenti sospesi, già nelle casse comunali. Peccato che la somma sia stata quantificata al ribasso, che i restanti 300mila euro dovranno essere recuperati da una ditta ormai fallita, e che questa sia stata spacciata come l’unica responsabile del danno, escludendo dunque chi la scelse e chi aveva il compito di controllare i lavori ed i materiali. Di certo il tema delle pavimentazioni continuerà a tenere banco; oltre Colfiorito, di quelle cittadine si è detto di tutto di più ed i segni del lavoro svolto cominciano a vedersi meglio laddove le pezze non bastano più e si rendono ormai indispensabili interventi più sostanziosi di rifacimento e di sostituzione delle pietre e della posa difettose. Anche in questo caso la colpa sarà solo di chi i lavori li ha eseguiti, non di chi li ha seguiti o avrebbe dovuto farlo. La solita innocenza dei dirigenti comunali, santificata con fior di premi di risultato. Davvero un bel risultato!

Archivi
Categorie
Presenze