web analytics

L’Impressione – GUARDIA ALTROVE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 20 del 29.5.2016

GUARDIA ALTROVE

im201620r

Madonne e messeri, di Foligno o forestieri, udite: in guardia, se avete bisogno della “guardia medica” e siete per strada, non seguite le indicazioni perché, al massimo, vi porterebbero al pronto soccorso, che è cosa diversa. Da novembre 2015, infatti, il servizio di “guardia medica”, che ora è stato rinominato “servizio di continuità assistenziale”, tanto per confondere la gente nella prospettiva di ridimensionarlo come auspica il governo, non si trova più all’ospedale come indicato dalle frecce ma in via del Campanile, un cunicolo in pieno centro cittadino e dove anche parcheggiare è un’avventura. In questi sei mesi la AUSL competente non ha trovato ancora il tempo di adeguare la segnaletica, sopprimendo quella obsoleta ed ingannevole. La sanità umbra è impegnata in ben altre questioni, che un cittadino debba fare la caccia al tesoro per trovare la guardia medica è l’ultimo dei problemi.

Archivi
Categorie
Tags