web analytics
Archivi
Categorie
Presenze

LUTTO AL COMPLETO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 13 del 9.4.2017

LUTTO AL COMPLETO

im201713

Nell’era di internet e dei social media, quella dei manifesti funebri, almeno in provincia, è una forma di comunicazione che resiste, sia pure soggetta all’evoluzione dello stile; grazie alle innovazioni grafiche consentite dalla tecnologia, oggi sono realizzati a colori, con raffigurazioni sacre e con l’immagine della persona cara, il che rende il messaggio meno lugubre di un tempo. La dimensione standard è stata ridotta, consentendo maggior ordine negli spazi di affissione prescritti, ferma restando che la diffusione avviene anche in taluni luoghi non predisposti allo scopo, eletti come tali per tradizione. Non sempre i manifesti sono esposti per affissione; capita anche si trovarli, sporadicamente, collocati in apposite cornici, sotto vetro, appese con una catenella: una soluzione dignitosa e che non lascia residui. Di recente, presso la chiesa di San Paolo al Miglio, appesi alle quattro colonnine di pietra presenti sul perimetro del marciapiede antistante, ce n’erano altrettanti, uno per ciascuna. Spazi al completo. Riposino in pace. Per una piccola comunità, quattro lutti tutti insieme sono molti, per quanto improbabili. Le vie del Signore, però, sono infinite, e i suoi disegni imperscrutabili. Se un malaugurato giorno fossero più di quattro, quale sarebbe la soluzione?