web analytics
Archivi
Categorie
Presenze

L’Impressione – TOPPA LARGA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 41 del 26.11.2017

TOPPA LARGA

im201741

Mentre in città sono stati introdotti i varchi per la zona a traffico limitato, con polemiche accademiche riguardo il lessico adottato nella segnaletica, in cui “varco attivo” sta per “divieto di transito”, e mentre a protezione delle vie di passeggio vengono collocate le pesanti fioriere “benito.com” come dissuasori per ipotetiche azioni di terrore al volante di autoveicoli, Porta Romana resta una zona franca dove, per un passaggio pedonale che, attraverso un’isola spartitraffico, sbuca in zona semaforica, c’è chi transita periodicamente in carrozza. Questo anche in virtù del fatto che, qui, i dissuasori in cemento sono invece stati scostati, proprio per consentire tale transito, restando quindi solo per bellezza. Passa che ti ripassa, però, nel corso degli anni anche il fondo stradale si deteriora ed ecco così che i solerti uffici comunali, in via eccezionale, intervengono per sanare il danno con una bella toppa d’asfalto. Peccato che, contestualmente, non abbiano ritenuto opportuno né rimettere i dissuasori al loro posto di dissuasione, né ripristinare anche la zebratura, e così, adesso, il solito traffico veicolare potrà accedere indisturbato a Porta Romana, non solo senza semaforo come solito, ma pure senza l’intralcio dei pedoni, che prima non sempre capivano di doversi scansare. Adesso, infatti, senza più strisce pedonali, dovranno stare attenti e stare zitti, altrimenti rischiano pure di prendersi il torto e magari anche di peggio. Amen.