web analytics

L’Impressione – VUOTO POLITICO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 17 del 8.5.2011

VUOTO POLITICO

im201117r.jpg

Notizie di questi giorni. “Le guerre non si fanno e comunque non si annunciano così”, ha dichiarato all’ANSA Umberto Bossi, fedele alleato di governo, dopo la decisione dell’esecutivo di partecipare alle operazioni militari in Libia. ”Se non la vota vuol dire che vuol far saltare il governo”, ribadisce ancora Bossi a proposito della mozione della Lega Nord sulla missione in Libia. “Tremonti aizza la Lega… si va verso il ribaltone?” Così titolava “Il Giornale”, quotidiano di proprietà della famiglia Berlusconi. Ancora aria di contrasti nella maggioranza. Dopo la scissione di Gianfranco Fini, per avere la certezza dei numeri in aula c’è stato bisogno della confluenza dei cosiddetti “responsabili”. Tuttavia sono ancora molti i fedelissimi di lunga data che continuano a credere fermamente nel verbo berlusconiano. Uno di questi è lecito credere che sia l’onorevole Luciano Rossi, folignate, già deputato della XV Legislatura, eletto nella XII Circoscrizione (Umbria) nella lista “Il Popolo della Libertà”. La sua segreteria politica si trova al Corso Cavour ma sulla targa all’esterno il simbolo del suo partito d’appartenenza non compare o non compare più, ovvero compare un cerchio opaco, anonimo, che non significa nulla. Sarà un caso, sarà un sintomo o sarà un presagio?

Archivi
Categorie
Presenze