web analytics

L’Impressione – ARTE IN CENERI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 34 del 2.10.2011

ARTE IN CENERI

im201134r.jpg

Via delle Ceneri ricorre periodicamente in questa rubrica dal lontano 1994; dapprima narrando ed illustrando le vicende di una fontanella di acqua pubblica che, vittima periodica di urti e danneggiamenti da veicoli in transito, specie autocarri di un soggetto privato con pubbliche parentele, soggetta a sparizioni ed riapparizioni, alla fine fu soppressa senza mai fornire spiegazioni; in seguito, mostrandone la destinazione a parcheggio privato, come descritto nel 2009. Ora sono in corso i lavori di pavimentazione e contestualmente sono in fase avanzata quelli di recupero della chiesa di San Giovanni dell’Acqua che fa angolo con l’omonima via: se niente lascia sperare nella ricomparsa della fontanella usurpata, ancora una volta si registrano danni, all’edicola sacra del XV secolo raffigurante una crocifissione posta sullo stesso lato della chiesa. Per fortuna il dipinto è rimasto integro il che, visti i precedenti della maestà di casa Mancini in Via Mazzini, è già un progresso. Per queste pavimentazioni, Foligno sta già pagando un sensibile prezzo in termini di disagi. Sarebbe il caso di evitare che un ulteriore tributo sia quello di mettere a rischio anche pezzi d’arte cittadina. Lasciamo che le uniche ceneri siano quelle del nome della via.

Archivi
Categorie
Presenze