Press "Enter" to skip to content

CONTRO L’OSCURAMENTO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 44 del 12/12/1993

CONTRO L’OSCURAMENTO

CONTRO L’OSCURAMENTO

Natale: a chi festeggia la venuta del Redentore si aggiunge chi osanna per l’apparizione della tredicesima e tutti insieme si riverseranno a frotte nelle strade illuminate. Proprio in questo periodo, infatti, le vie cittadine, normalmente buie e poco invitanti, diventano sfolgoranti di luce che emana dalle vetrine e dagli addobbi luminosi. In attesa che Babbo Natale, anziché la solita cenere e carbone, regali ai cittadini anche una nuova ed efficace illuminazione pubblica, qualcuno ha finito per attrezzarsi di propria iniziativa. Il Rione la Mora, ad esempio, per illuminare in periodo di Quintana il percorso che conduce alla propria taverna, ha disposto lungo le vie adiacenti dei graziosi lampioncini. A Quintana finita, con innegabile realismo, i lampioncini sono restati al loro posto e magari sono pronti ad essere usati a piacimento per risollevare i vicoli dall’afflizione dell’oscuramento.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.