Press "Enter" to skip to content

L’INFORTUNIO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 25 del 3/7/1994

L’INFORTUNIO

L’INFORTUNIO

L’Ente Nazionale per la Prevenzione degli Infortuni di Perugia svolge certamente il suo mandato nel migliore dei modi, secondo lo spirito della sua denominazione. Prevenire, come si dice, è meglio che curare (in senso medico) o meglio che reprimere (in senso giuridico). Spesso però, per quanto si sia potuto o voluto prevenire, l’infortunio va a finire che ci scappa e curare diventa necessario. Tanto meglio se l’infortunio è solo di tipo ortografico, dovuto alla caduta della gambetta della “erre”, guarda caso proprio della parola “infortuni”, nella scritta esterna alla sede, tanto peggio quando capita in casa di chi gli infortuni li deve prevenire per antonomasia. Se il danno è fatto, ed anche da parecchio tempo, il rimedio continua a tardare indefinitamente. Non ci sentiamo però di disapprovare: d’altronde il modo migliore di prevenire qualunque infortunio è quello di non rischiare, fosse anche per riattaccare la gambetta di una erre.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.