Press "Enter" to skip to content

DIAMO I NUMERI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 3 del 21/1/1996

DIAMO I NUMERI

DIAMO I NUMERI

I lavori per la chiusura del Parco dei Canapè sono stati completati ma nessun cartello è esposto ai cancelli per indicare l’orario di apertura e chiusura, sconosciuto anche ai Vigili Urbani ed all’URP, Ufficio Relazioni col Pubblico: speriamo che nel frattempo nessuno finisca per restare chiuso dentro la notte. All’ingresso dei gabinetti pubblici di Via Pertichetti, invece, dopo alcuni anni che la questione era stata sollevata, l’orario di apertura e chiusura è stato finalmente esposto: in questo caso speriamo che ciò limiti il fenomeno delle chiusure anticipate che periodicamente si ripropone. Anche il nuovo parcheggio dell’ospedale espone il suo orario, ma se nessun dubbio sorge per quello di chiusura, enigmatico risulta invece quello di apertura, che presumibilmente corrisponde alla sette del mattino, ma che rassomiglia tanto a una mezzanotte e non si sa bene sette di cosa. Purtroppo siamo alle solite: da quando gli orologi digitali imperversano e da quando annunciatori di radio e televisione ci fanno il lavaggio del cervello dando l’ora al secondo con ampio condimento di zeri superflui, anche l’uomo della strada, quando deve indicare l’ora, può finire per dare invece i numeri.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.