Press "Enter" to skip to content

UN LAGO DI ERRORI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 15 del 20/4/1997

UN LAGO DI ERRORI

UN LAGO DI ERRORI

Il lago di Cecita si trova in Calabria, sulla Sila Grande, ad oltre 1200 metri di altitudine. A Cècina, in Toscana, non c’è un lago, tutt’al più c’è un fiume che porta lo stesso nome. Al Lago di Cecita, come riscontrabile dalla toponomastica comunale, è intitolata una via in zona Madonna di Fiamenga. Chi ne ha realizzato la targa ha però ritenuto di aver commesso un errore scambiando una località per l’altra, scoperto il quale, invece di mettere mano ad una nuova targa, ha preferito più semplicemente incidere una lettera sull’altra, ma con identica evidenza ed altrettanto evidente ambiguità. Vogliamo credere che l’errore vero sia stato fatto con l’incisione iniziale, e non con la successiva correzione, ma non si sa mai… Comunque sia, il risultato è che il passante (e forse non solo lui), per sapere come si chiama veramente quella via, deve recarsi a consultare l’atlante geografico, lo stradario comunale… o, almeno questa settimana, la Gazzetta di Foligno.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.