Press "Enter" to skip to content

LA DIFFERENZA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 19 del 18/5/1997

LA DIFFERENZA

LA DIFFERENZA

Incentrato sulle implicazioni dell’entrata in vigore del cosiddetto “decreto Ronchi”, che introduce nuove norme sulla raccolta e lo smaltimento dei rifiuti, si è tenuto a fine Marzo, organizzato dal Comune di Foligno, il convegno “I rifiuti: dalla raccolta differenziata alla termodistruzione”. La raccolta differenziata, a Foligno, viene di fatto svolta a titolo di pura facciata, con qualche contenitore per la raccolta del vetro e della carta sparsi qua e là, non di rado danneggiati, spesso stracolmi, svuotati quando capita. D’altronde non c’è da stupirsi: la direzione dell’ASM nella raccolta differenziata risulta non averci mai creduto perché ritenuta antieconomica. Difficile, con queste premesse, credere se mai il decreto Ronchi a Foligno potrà diventare realtà. Ancor più arduo sperare, decreto Ronchi o no, che le frazioni di montagna, che l’ASM ritiene antieconomico servire seriamente, possano mai avere il piacere di vedere anche un semplice vecchio cassonetto.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.