Press "Enter" to skip to content

ASPETTANDO IL MIRACOLO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 9 del 3/3/2002

ASPETTANDO IL MIRACOLO

ASPETTANDO IL MIRACOLO

La ricostruzione procede ma a macchia di leopardo. A Volperino di cantieri non c’è quasi traccia, sono in corso i lavori per le opere di urbanizzazione e, per la sicurezza, molti edifici pericolanti sono sostenuti da ponteggi in tubi d’acciaio. Altri edifici, invece, sono stati avvolti con tiranti e reti elettro saldate, materiali tipici della fase di consolidamento ma che qui sono stati utilizzati per altro scopo ed in anticipo rispetto agli interventi strutturali che continuano a tardare. Per forza di cose, la rete è stata collocata senza sottilizzare troppo, ha coperto porte, finestre ma anche una nicchia votiva dove una Madonna è così finita in gabbia e dove si prospetta una lunga e penosa permanenza. Un motivo in più per sperare in un miracolo affinché la ricostruzione, anche a Volperino come altrove, possa diventare presto realtà.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.