Press "Enter" to skip to content

SOSTARE COMODO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 12 del 24/3/2002

SOSTARE COMODO

SOSTARE COMODO

Il problema dei parcheggi per le automobili pare molto sentito, oltre che nelle città, anche nei piccoli centri, persino in quelli più remoti. A Collepino, delizioso paese sulle pendici del Subasio nel Comune di Spello, sono numerosi quelli che, per la sosta della propria vettura, non trovano altra soluzione che occupare la zona pedonale, ignorando la segnaletica posta a protezione dell’intero centro abitato, turbando l’incanto del luogo, il suo pieno godimento e comunque infrangendo in massa il divieto. Eppure gli spazi appositi non mancano: a pochi passi c’è un grande piazzale ove è possibile posteggiare liberamente e senza problemi. Cinquanta metri da percorrere a piedi, però, sembrano ancora troppi. Tutti reclamano astrattamente parcheggi, capienti e comodi. Spesso è un alibi. Per molti, l’unica comodità concepibile è quella di poter fare sempre e comunque il comodo proprio.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.