Press "Enter" to skip to content

A PESO D’ACQUA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 29 del 28/7/2002

A PESO D’ACQUA

A PESO D’ACQUA

C’è la siccità. Ogni goccia d’acqua è preziosa. Occorre risparmiarla. Il privato che innaffia il giardino è punito in modo esemplare. Ma quando c’è chi se ne frega della manutenzione del vecchio rubinetto rotto di una fontanella di uno sperduto paese di montagna, ed è invece il privato a controllare e provvedere di sua iniziativa per evitare lo spreco, magari usando un mattone che lo tenga chiuso, la multa chi la fa, e soprattutto, chi la paga?

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.