Press "Enter" to skip to content

DISABILI IN VETRINA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 39 del 2/11/2003

DISABILI IN VETRINA

DISABILI IN VETRINA

I disabili di Foligno si ribellano alle eterne barriere architettoniche, cominciando dai negozi. Si terranno accuratamente alla larga, senza spendervi un solo centesimo, da tutti quegli esercizi commerciali dove, per entrare, occorre scalare un gradino che, seppur minimo, è comunque insuperabile. Niente più aiuto da qualcuno, vogliono entrare ed uscire liberamente, come chiunque altro. Uno schiaffo morale, alla negligenza, all’inerzia, talvolta all’insensibilità. A salvarsi, tra i commercianti, non sono poi così tanti. Qualcuno per pura facciata; come questo negozio di abbigliamento, dove la rampa per la carrozzina c’è ma, ahimè, anziché la porta d’ingresso, imbocca dritta la vetrina. Vogliamo dire che è il pensiero, quello che conta?

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.