Press "Enter" to skip to content

CONTROMANO OBBLIGATORIO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 9 del 7/3/2004

CONTROMANO OBBLIGATORIO

CONTROMANO OBBLIGATORIO

Ancora segnali di direzione obbligatoria. Quelli di Viale Ancona della scorsa settimana, che continuano assurdamente a prescrivere la circolazione dei veicoli sul marciapiede, non sono un’eccezione. Dal centro alla periferia la musica non cambia. Al cimitero tra Scopoli e Leggiana, una segnaletica praticamente nuova di zecca suggerisce come direzione obbligatoria anche quella che porta ad oltrepassare contromano una linea di stop. Si rischia così che chi è diretto al cimitero possa scontrarsi frontalmente con chi, al contrario, se ne sta andando. Un pericolo teorico ma non troppo. La patente a punti per i conducenti è sacrosanta, ma di fronte a casi simili sarebbe ora di cominciare a pensare di togliere punti e sottoporre ad esame anche a chi la segnaletica la mette allegramente a sproposito.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.