Press "Enter" to skip to content

TU SCENDI DA CURASCI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 2 del 16/1/2005

TU SCENDI DA CURASCI

TU SCENDI DA CURASCI

Stando alle informazioni fornite dal sito internet istituzionale, le frazioni del Comune di Foligno sarebbero ottantotto. Poco meno della metà sono invece quelle di cui si trova traccia nella mappa del trasporto locale, come si può dedurre consultando il sito internet della “Spoletina”, cui è affidato il servizio. Per spostarsi, la gente “fantasma” che abita in queste frazioni “fantasma” è costretta a servirsi del mezzo privato, ovviamente chi ce l’ha, o a ricorrere eventualmente a familiari, parenti o conoscenti, come a suo tempo predicava l’assessore. Chi è solo, è perduto. Diversamente non c’è scampo: mettersi in cammino come si faceva una volta e scendere dalla montagna a piedi, talvolta da oltre quota mille, come ad esempio da Curasci per raggiungere Verchiano e qui prendere uno dei rari autobus. Sperando che, quando è necessario, ad essere clemente con loro sia almeno il tempo. Ignorati dalla Spoletina, abbandonati dal Comune di Foligno, a monte ma anche a valle, fortunato chi ha buone gambe.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.