Press "Enter" to skip to content

CADUTI FUORI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 42 del 27/11/2005

CADUTI FUORI

CADUTI FUORI

Il Due Novembre il Sindaco di Foligno ha compiuto un giro per le frazioni deponendo corone d’alloro ai monumenti ai caduti dislocati nel territorio. Con qualche distinguo. Sull’altipiano ha evitato di recarsi nella discarica ove continua a giacere abbandonato il monumento ai caduti di Annifo, deponendo la corona d’alloro fuori dal paese, nel cimitero, dove mancano simboli civici ma dove, a questo punto, sarebbe più opportuno collocare anche quel monumento ai caduti che è oggetto di oltraggio e di vergogna ormai da troppo tempo. Più a valle, a Pieve Fanonica, inaccessibile il monumento ai caduti in quanto annesso alla chiesa, a sua volta transennata per motivi di sicurezza legati all’esecuzione di lavori post sisma, la corona d’alloro è stata “deposta” sulla recinzione, senza nessuna indicazione che ne giustifichi la presenza. A monte come a valle, è il pensiero quello che conta.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.