Press "Enter" to skip to content

CICLO CARRABILE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 15 del 16/4/2006

CICLO CARRABILE

CICLO CARRABILE

Il Codice della Strada, articolo 145, stabilisce al comma 6 che “negli sbocchi su strada da luoghi non soggetti a pubblico passaggio i conducenti hanno l’obbligo di arrestarsi e dare la precedenza a chi circola sulla strada”. A Foligno non è così. In Via Monte Acuto, stando alla segnaletica orizzontale tracciata in terra con eccesso di zelo, si vorrebbe che chi circola in sella percorrendo l’incompiuta pista ciclabile (manca la segnaletica verticale) debba dare la precedenza ai veicoli che entrano o escono dai passi carrabili privati, garage o cortili che siano. Prima di tutto, le automobili. Il ciclista, questo perseguitato. Il Codice della Strada, questo sconosciuto.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.