Press "Enter" to skip to content

TOPPE CICLABILI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 44 del 14.12.2014

TOPPE CICLABILI

TOPPE CICLABILI

Trabocchetti sulle strade, non bastano quelle comunali, si aggiungono quelle provinciali, ma tanto il personaggio al vertice è lo stesso. Per un progetto regionale di posa della fibra ottica, non si è trovato di meglio che scavare il manto stradale, anche quello asfaltato di recente; visto l’esiguo spessore del cavo, anche lo scavo è di larghezza ridotta ma, paradossalmente, più insidioso perché, richiuso in modo sommario, costituisce un solco dove si vanno ad incanalare le ruote dei veicoli, così costretti ad una direzione forzata. Problematico per le automobili, pericoloso per i mezzi a due ruote, specie le biciclette. Il fatto è stato segnalato ripetutamente all’Ente proprietario, peccato che le risposte positive degli uffici non abbiano avuto il seguito dichiarato. L’intervento dell’impresa, lungi dal provvedere per ovviare il pericolo, è stata una fugace apparizione pro forma a Vescia, per tamponare solo in corrispondenza del bar e mettere altrove quattro toppe in ordine sparso e casuale. Più di questo non hanno ritenuto di dover fare, in prospettiva di una futura asfaltatura, chissà quando. Intanto il problema resta. Chi rompe viene pagato e i cocci sono i nostri. Anche i proverbi vanno adeguati ai tempi.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.