Press "Enter" to skip to content

GEOGRAFIA A MONTE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 18 del 17.5.2015

GEOGRAFIA A MONTE

GEOGRAFIA A MONTE

Il tema della scorsa settimana è stato l’intitolazione solo parziale di Via Andrea Vici a Valter Baldaccini, e quindi con Via Andrea Vici che continua ad esistere a dispetto di quanto sia stato indicato nelle nuove tabelle e lasciato credere al popolo. I dualismi toponomastici a Foligno non mancano, ecco dunque aprirsi un filone. Questa “impressione” attende nel cassetto dal 1999 ed è tuttora valida. L’immagine è ripresa da pellicola, l’effetto seppia è un pro forma per il giornale a colori. Raffigura le due “facce” di Via Sestriere, questa sembra essere la denominazione ufficiale, da un lato come tale, dal lato opposto indicata come “Via Monte Sestriere”, con un errore su errore, primo per l’aggiunta, secondo per il fatto che Sestriere è un comune in provincia di Torino, situato alla maggior altitudine d’Italia, 2035 metri, “sul colle omonimo” (fonte: sito ufficiale del comune), quindi non è un monte. Ma a Foligno nelle invenzioni sono bravissimi, anche a costo di mandare “a monte” la geografia.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.