Press "Enter" to skip to content

CITTA’ INCOGNITA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 20 del 4.6.2017

CITTA’ INCOGNITA

CITTA’ INCOGNITA

Spello, come scritto la scorsa settimana, oltre a città dei fiori è anche città dell’olio, un titolo che però, rispetto a quello floreale, sembra di rango inferiore. Un indizio in tal senso si coglie arrivando dalla direzione di Foligno, per Via di San Cristoforo, dove in una pila di tabelle segnaletiche, quella di “città dell’olio”, con la tinta screpolata ed in parte venuta meno, è abbastanza mal ridotta. Quale sia la città dell’olio, però, non risulta, come pure, stanti le scritte sulle altre tabelle, quale sia la “città gemellata con” “Alfonsine” e “Vila de Murça”, che non può essere né il “Parco del Monte Subasio” né le “terme Francescane”, che città non sono. Manca infatti la canonica tabella di località, apparentemente incognita, in realtà, sdoppiata, collocata da sola, oltre centocinquanta metri prima. Misteri della segnaletica. Noi locali, ci siamo capiti. Per i forestieri, una città da scoprire, in tutti i sensi.

I contenuti di questo sito
possono essere utilizzati per scopi non commerciali previa comunicazione
e per scopi commerciali solo previo consenso
citando l'autore e rispettando l'integrità delle immagini.