web analytics

L’Impressione – SOTTOGAMBA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 8 del 3.3.2019

SOTTOGAMBA

im201908

Il Comune di Foligno progetta ed inaugura piste ciclo-pedonali fuori le mura, cercando di far credere di non occuparsi solo di automobili, ma asfaltando le strade urbane lasciandole prive di un marciapiede, o almeno uno degno di questo nome, con i pedoni che restano esposti al rischio di essere investiti, per non parlare dei disabili. Va a gonfie vele anche la pista ciclo-pedonale di fatto del sottopassaggio passante della stazione ferroviaria. A poco o nulla sono serviti gli avvisi, appiccicati sulle pareti dopo i lavori di risanamento, di divieto di circolazione in sella al velocipede. C’è sempre gente che in barba ai divieti si porta su e giù la bicicletta negli ascensori esterni e percorre tutto il tragitto pedalando allegramente, facendo lo slalom tra i viaggiatori, chiedendo strada con prepotenza, con maggior rischio per chi, arrivato col treno, rischia di essere investito mettendo piede nel sottopassaggio, appena finito di scendere le scale o uscendo dall’ascensore. Nessuno sembra curarsene, almeno fino a quando nessuno finirà all’ospedale. Più che un sottopasso, la solita situazione sottogamba. Così va l’Italia.

Archivi
Categorie
Tags