web analytics

L’Impressione – FIAB VOLUNTAS

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 11 del 24.3.2019

FIAB VOLUNTAS

im201911

Ancora un arrivo di tappa, per far credere anche così che le due ruote sono nel cuore degli amministratori, che già si vantano di fare “piste ciclabili” che tali non sono perché promiscue con i pedoni. Poi ci sono le invenzioni, come questa striscia di asfalto lungo Via Pietro Gori, ridipinta di recente con doppia striscia bianca e gialla. Stretta al punto che non solo non ci passano un pedone ed un velocipede, ma laddove pali o margine la riducono ulteriormente, non ci passa in sicurezza nemmeno una bicicletta. L’unico elemento di segnaletica per i ciclisti resta quello di pista promiscua all’inizio, all’incrocio con via Col di Lana, lasciando l’indeterminazione per tutto il resto del tragitto. Comunque sia, chi circola in sella passa al largo, anche perché si deve preparare ed evitare le auto in sosta in corrispondenza di bar e farmacia, a rischio di sbattersi con i veicoli in senso opposto. Tutto regolare. Sorge spontanea una domanda oltre alle solite sugli scienziati comunali: ma la FIAB di Foligno (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) da che parte sta?

Archivi
Categorie
Tags