web analytics

L’Impressione – ABBASSO LA UE

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 18 del 19.5.2019

ABBASSO LA UE

im201918

Papa Francesco, commentando di recente il libro “Salvare l’Europa” di Enzo Romeo, che racconta come le stelle in campo blu della bandiera UE siano segni che rimandano alla corona e al velo della Madonna, ha detto “mi piace questo titolo” e, riferendosi implicitamente al Trattato di Lisbona, “non hanno voluto citare le radici cristiane, ma Dio si è vendicato”. La teologia politica di Bergoglio. Presto andremo a votare per eleggere il parlamento UE. Un organo che non ha potere di iniziativa legislativa. La chiamano democrazia. Il suo presidente, Antonio Tajani, appena passata la “Festa dell’Europa”, è venuto a Foligno, ufficialmente per fare visita alla Quintana, di fatto anche a sostegno elettorale della coalizione di centro-destra ma con il candidato sindaco di una lista euro-scettica. Il suo verbo è che la UE va cambiata ma non demolita. Un colpo al cerchio, uno alla botte. Da più parti, tuttavia, si ritiene che la UE non sia riformabile, meno che mai dal suo Parlamento. E allora? Sta di fatto che la bandiera UE di ispirazione mariana, mentre il presidente del Parlamento UE era in visita a Foligno, era temporaneamente assente dalla sua asta sulla facciata della Caserma Gonzaga, Ministero della Difesa, dove sventolava solitario il tricolore nazionale, praticamente a mezz’asta. Che vorrà dire?

Archivi
Ottobre: 2019
L M M G V S D
« Set    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
Categorie
Tags