web analytics

L’Impressione – CONTORSIONI

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 20 del 2.6.2019

CONTORSIONI

im201920

Il dado è tratto, l’accesso alla rinnovata SS 3 dal ponte sul Topino della vecchia Flaminia in località Palazzaccio è stato chiuso (ne ha dato il triste annuncio la sorella RGU Notizie facendo un preciso quadro della situazione), preludio della chiusura del passaggio a livello che lo precede di poco, con tanti saluti ai ciclisti che, con il divieto di circolazione ai velocipedi sulla SS 3 dato per certo in accesso dal nuovo svincolo, saranno costretti ad arrangiarsi, per non parlare dei pedoni. Inutile illudersi della segnaletica ancora incompiuta, il destino pare segnato e sugli enti locali grava l’onta dell’ignavia di non essersi opposti all’Anas e della colpevole reticenza. L’alternativa ipotetica, il tragitto tra i boschi che va da questo passaggio a livello a quello di Pieve Fanonica, seppure di fatto praticabile, non è ancora formalmente proponibile, non solo per il degrado o la forte pendenza in alcuni tratti ed il fondo inadatto alle bici da strada ma soprattutto perché, come lasciano intendere due cancelli (uno aperto ed uno chiuso) ed una sbarra, comprende proprietà private. Aspettando che cali la scure su chi pedala, c’è chi approfitta degli ultimi spiragli, continuando ad accedere alla SS3 dal ponte, insinuandosi tra lo sbarramento di recente istituzione. Seppure non sia la soluzione, è un’utile pratica di contorsionismo, sul fulgido esempio chi ci amministra.

Archivi
Dicembre: 2019
L M M G V S D
« Nov    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Categorie
Tags