web analytics

L’Impressione – UN SACCO DI QUINTANA

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 23 del 23.6.2019

UN SACCO DI QUINTANA

im201923

Il nuovo Sindaco ha preso possesso del suo ufficio a Palazzo Comunale. Ha fatto notizia la ricomparsa nello studio che fu di Mismetti del simbolo di fede religiosa che rappresenta Gesù crocefisso; di meno la scomparsa dalle sue finestre di due simboli di fede laica, la bandiera della pace e quella dell’orgoglio omosessuale, esposte per lungo tempo a dispetto delle norme. Il nuovo Sindaco, per fare il suo primo discorso alla Città, la sera della sfilata, cui ha partecipato a bordo di una carrozza tirata da cavalli, ha scelto il palco della Quintana. D’altronde Foligno è “la città della Quintana”, il quintanaro resta sempre “migliore di chi non lo è” e “la Quintana guarda l’Europa”, che ci punta il dito minacciosa: insomma, un tributo obbligato. Risultato? Il giorno dopo, in Piazza della Repubblica, persistevano i segni dell’evento: gli inevitabili rifiuti sono stati raccolti negli appositi sacchi ma questi sacchi di rifiuti quintanari siano stati deposti proprio sotto le finestre dell’ufficio del Sindaco. Che vorrà dire?

Archivi
Categorie
Tags