web analytics

L’Impressione – CORONA VULNUS

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 10 del 15.3.2020

CORONA VULNUS

im202010

Se il terremoto del 2016 era considerato il castigo divino inflitto all’Italia per le unioni civili, il coronavirus di oggi sarebbe un avvertimento della Madonna di Medjugorie all’umanità, parola di Radio Maria. Mentre “La Nuova Bussola Quotidiana” parla di “capitolazione della Fede davanti al coronavirus”, il cardinale Bassetti conferma l’invito ad “osservare al massimo le precauzioni che via via vengono richieste”, aggiungendo l’invito alla preghiera. Perde però l’occasione di raccomandare la recita del Rosario, che si identifica con la corona, in consonanza proprio col virus. Corona del rosario che molto spesso è presente nelle mani delle statue, dei Santi o della Madonna, esposte nelle chiese, non senza stranezze. Questa, ad esempio, in una chiesa cittadina, alla sua estremità ha la figura del Crocefisso con un braccio della croce mutilato. Pregate, rivolgetevi alla Madonna del Pianto esposta per la circostanza, recitate il Rosario, ma che almeno la corona sia in condizioni decorose.

Archivi
Categorie
Tags