web analytics
eventi – impressioni

L’Impressione – PORCO GUANO

L’IMPRESSIONE – Gazzetta di Foligno n. 25 del 5.7.2020

PORCO GUANO

im202025

Il Comune di Foligno proclama la lieta novella: “collegamento ferroviario Foligno Milano, uno storico traguardo, entro giugno il treno Frecciarossa per Milano sarà direttamente collegato alla stazione di Foligno”. Tifosi in delirio… ma di che? Il Frecciarossa ora parte da Foligno? No, da Foligno parte un treno alle 4:42 che consente di prendere il Frecciarossa in partenza da Perugia ritardata alle 5:30. Un nuovo treno per Perugia? No, un treno regionale già esistente il cui orario è stato rimodulato in partenza. Come sono stati rimodulati altri orari, ma in peggio, tanto che, ad esempio, chi arriva a Foligno da Roma con l’Intercity alle 17:03 o con il Frecciabianca alle 19:06, da orario non può più proseguire per Assisi o Perugia con i treni regionali per Firenze, perché appena partiti. Ma di questo chi se ne frega, che perugini, assisani e dintorni vengano a Foligno in automobile. Miopia e propaganda, niente di nuovo sotto il sole. Una miopia tale che impedisce di vedere lo schifo che persiste all’esterno della stazione ferroviaria, con l’area sottostante la pensilina all’ingresso esterno del sottopassaggio per Piazzale della Pace infestata dal guano dei piccioni, impiastrando anche le scale di accesso a rischio scivoloni, ed a cui non si pone rimedio. Inutile fare gli spot delle bellezze cittadine, se chi arriva per ferrovia trova questa indecenza.

Archivi
Categorie
Tags
Statistiche
  • 1
  • 1
  • 47
  • 12
  • 348
  • 916